skip to Main Content

DALLA “LENZING BIORAFFINERIA” ARRIVA TENCEL LUXE

Lenzing è un gruppo leader al mondo nella produzione di fibre cellulosiche. A Filo ha portato i suoi fiori all’occhiello: TENCEL con tecnologia Refibra; TENCEL – Modal Indigo; TENCEL Luxe; e TENCEL Carbon Zero. Sono fibre realizzate nello stabilimento Lenzing di Attersee, in Austria, con un approccio innovativo all’attività di estrazione dal legno (proveniente da foreste certificate Pefc e Fsc), definito “Lenzing bioraffineria”. Del processo di produzione messo in atto da Lenzing per le sue fibre si è discusso nell’ambito dei “Dialoghi di Confronto”.

Read more

RICERCA E SOSTENIBILITÀ PER TPU EVOLUTION BY COATYARNS

In uno stand che ha attirato l’attenzione dei visitatori della 57a edizione di Filo grazie a un allestimento accattivante, Coatyarns ha proposto il suo prodotto TPU Evolution, un finissaggio ecosostenibile perché solvent free, water free e zero waste, grazie alla scelta green di Coatyarn. Adatto a svariati utilizzi, solo o in combinazione con altri filati, TPU Evolution permette di ottenere risultati sorprendenti: mano pesca, lamination e lamination strong, il tutto in versione lucida o opaca.

 

Biella, 4 Maggio 2022

IL FUTURO SOSTENIBILE FATTO DA RADICI GROUP

Le fibre sono state protagoniste alla 57a edizione di Filo. Tra i produttori di fibre non poteva mancare una realtà come RadiciGroup. A Filo l’azienda bergamasca ha esposto la prima tuta da sci fatta con filati riciclati e riciclabile a fine vita, frutto di un progetto di eco-design ed economia circolare. Ma Radici Group è stata protagonista anche di uno dei “Dialoghi di Confronto” che si sono tenuti nell’ambito della 57a edizione di Filo.

Read more

PER SCHOELLER LA SOSTENIBILITÀ È IN PRIMO PIANO

Schoeller, società del gruppo Indorama, ha scelto di tornare a Filo dopo diversi anni perché il Salone dei filati e delle fibre è una piattaforma molto importante per chi si rivolge, in particolare, al mercato tessile italiano. A rafforzare la decisione è stata però l’attenzione che Filo dedica alla sostenibilità, un tema fondamentale secondo l’azienda austriaca, da considerare come un obiettivo primario e non solo come una questione di marketing, non solo una questione commerciale, come spiega nell’intervista l’amministratore delegato Marco Zaffalon.

 

Biella, 20 Aprile 2022

TINTORIA E STAMPERIA DI LAMBRUGO

Per la Tintoria e Stamperia di Lambrugo la presenza alla 57a edizione di Filo è stata una “prima volta”. La decisione di esporre a Filo deriva dalla consapevolezza che sempre più il Salone propone una visione di filiera, ad esempio con le proposte delle tintorie. Nell’intervista con la Tintoria e Stamperia di Lambrugo emerge anche la soddisfazione di aver incontrato visitatori qualificati e preparati, capaci di dare valore al lavoro dell’azienda.

 

Biella, 20 Aprile 2022

TORCITURA DI DOMASO: TECNOLOGIA, ARTE E PASSIONE

Torcitura di Domaso produce una vasta e diversificata gamma di filati per l’industria della maglieria e della tessitura e vanta un patrimonio di conoscenze accumulato in oltre mezzo secolo di attività al servizio della qualità e della creatività. Alla 57a edizione di Filo, Torcitura di Domaso ha esposto per la prima volta; nell’intervista Mario Valsecchi spiega i motivi della scelta e i risultati ottenuti in fiera.

 

Biella, 6 Aprile 2022

ZEGNA BARUFFA LANE BORGOSESIA: IL FUTURO NASCE DALLA TRADIZIONE

Zegna Baruffa Lane Borgosesia si è presentata al pubblico della 57 edizione di Filo attraverso uno stand di grande impatto: per esaltare la nuova collezione, ma anche per segnare un momento di cambiamento dell’azienda. L’amministratore delegato, Lorenzo Piacentini, e la responsabile marketing, Laura Segato, spiegano infatti nell’intervista come Zegna Baruffa Lane Borgosesia sia un’azienda con una grande tradizione e allo stesso tempo sia sempre più proiettata verso il futuro.

 

Biella, 6 Aprile 2022

Back To Top