skip to Main Content

INNOVAZIONE E SOSTENIBILITÀ: LA RICETTA VINCENTE DI RADICIGROUP

Protagonisti del talk “RadiciGroup, soluzioni sostenibili per una filiera tessile circolare”, Francesca Previtali (marketing e comunicazione) e Loris Maestri (R&D product development engineer) hanno spiegato al pubblico dei “Dialoghi di Confronto” di Filo come l’innovazione abbia permesso a RadiciGroup di espandersi, negli anni, in diversi settori, portando sul mercato prodotti e soluzioni competitive e all’avanguardia. Senza mai dimenticare la sostenibilità: il Gruppo misura regolarmente le prestazioni di tutti i suoi siti produttivi e comunica le proprie performance in modo trasparente nel Rapporto di sostenibilità.

 

Biella, 25 Gennaio 2023

TFS, L’IMPORTANZA DELLA COLLABORAZIONE DI FILIERA

Martino Petrolo è il direttore commerciale di TFS Torcitura Fibre Sintetiche; in questa intervista sottolinea l’importanza della collaborazione con i clienti: “Siamo una torcitura: trasformiamo il filo per renderlo lavorabile. Per noi è dunque importante il rapporto con altre aziende – le collaborazioni – con le tintorie, con le tessiture, per esempio. L’obiettivo è dare un supporto alla nostra clientela”.

 

Biella, 25 Gennaio 2023

TENCEL, “L’INGREDIENTE” DEL TESSILE INNOVATIVO

Al cuore dell’innovazione in campo tessile sono materiali frutto di una attenta ricerca, studiati spesso proprio per rispondere a precise richieste del mercato, e poi interpretati dalle aziende secondo le loro esigenze. Un esempio del processo di progettazione e dei possibili utilizzi di fibre innovative è stato portato nei “Dialoghi di Confronto” di Filo dal talk “Tencel ™ – A good “Ingredient” for Textiles”. Incalzato da Olga Pirazzi (Cittadellarte/Fondazione Pistoletto), Carlo Covini, BD Manager Italy & Switzerland – Lenzing AG, ha spiegato come la fibra Tencel ™ sia un “ingrediente”, che viene interpretato in modi differenti attraverso il sapere di filatori e poi di tessitori e maglifici, capaci di enfatizzarne la provenienza botanica, la biodegradabilità, le performance e la setosità.

 

Biella, 11 Gennaio 2023

YARNAWAY: IL FILATO SOSTENIBILE DI ANTEX

Fiera sempre più internazionale, Filo è la vetrina ideale per le collezioni di filati delle aziende più innovative di tutto il mondo. Lo conferma in questa intervista Silverio Bustone, product manager di Antex. All’ultima edizione di Filo l’azienda spagnola ha proposto in particolare Yarnaway, un acceleratore di biodegradabilità del prodotto.

 

Biella, 11 Gennaio 2023

CONTRO IL GREENWASHING: COME COMUNICARE LA SOSTENIBILITÀ

I “Dialoghi di Confronto” di Filo sono pensati per affrontare i temi più di attualità nel tessile-abbigliamento. Lo ha dimostrato una volta di più il talk “Greenwashing: impariamo a comunicare i nostri valori!”, condotto con passione da Giusy Bettoni, Ceo di C.LA.S.S. Come ha affermato la stessa Giusy Bettoni nel corso dell’incontro (che qui riproponiamo integralmente): “Il filo è il vero punto di partenza dell’intero sistema moda. Comunicarne la reale sostenibilità è l’arma contro la piaga del greenwashing e della disinformazione ma anche lo strumento vincente per conquistare un effettivo vantaggio competitivo nel mercato”.

 

Biella, 21 Dicembre 2022

REPETITA, IL FILATO DA RIUSO

“Filo è una “piazza” tessile concentrata in un periodo breve e quindi molto efficace, nel giusto periodo dell’anno”: è un giudizio positivo quello che Davide Bianchi, amministratore di Eurolast, riserva a Filo. Nell’intervista Bianchi illustra il progetto Repetita: un materiale riciclato dalle bottigliette di plastica, 100% post consumo. Un progetto concreto, non certo un’azione di “greenwashing”.

 

Biella, 21 Dicembre 2022

SOSTANZE CHIMICHE: LA ROAD TO ZERO

La gestione delle sostanze chimiche è una importante innovazione nei processi produttivi dell’industria tessile. Con il programma “Road to Zero”, la Fondazione ZHDC offre alle aziende linee guida studiate per ridurre il loro impatto chimico, in modo da tutelare l’ambiente e i consumatori e migliorare di conseguenza anche la qualità del prodotto. Il talk “ZDHC Roadmap to Zero: implementazione e innovazione” dei “Dialoghi di Confronto” di Filo n. 58 – che qui riproponiamo integralmente – ripercorre il percorso fatto in questo ambito da due aziende leader nel tessile Albini Group e Zegna Baruffa Lane Borgosesia. A coordinare il dibattito è Elisa Gavazza di ZDHC Foundation.

 

Biella, 7 Dicembre 2022

MERDENIK AL SERVIZIO DEL CLIENTE

Alla Merdenik Fancy Yarn conoscono bene Filo: come spiega Natalia Maksymova nell’intervista, prima di diventare espositori erano visitatori fedeli del Salone dei filati. A Filo n. 58 hanno presentato la collezione di filati dell’azienda, ma sono pronti a realizzare qualsiasi filato richiesto dal cliente, rispondendo in toto alle sue esigenze. E a febbraio 2023, con il suo stand alla 59a edizione di Filo, Merdenik sarà pronto ad aprire ancora nuove collaborazioni.

 

Biella, 7 Dicembre 2022

LA SOSTENIBILITÀ E L’INNOVAZIONE DI POLOPIQUE

“È positiva la prima esperienza come espositori di Filo” afferma Sergio Padrão nell’intervista (in portoghese, ma tradotta in inglese in simultanea nel video). Polopique è un’azienda leader che si contraddistingue per la sua verticalità e per la continua innovazione in tutte le fasi del processo produttivo. A Filo hanno avuto particolare successo i loro filati sostenibili, a partire da quelli in cotone riciclato. Polopique presenterà la sua nuova collezione di filati alla 59a edizione di Filo, il 22 e 23 febbraio 2023.

 

Biella, 7 Dicembre 2022

LA LUNGA STRADA DELLA LANA RIGENERATA

“La lunga strada della lana rigenerata” è l’intrigante titolo di uno dei “Dialoghi di Confronto” che si sono svolti nella Networking Area della 58a edizione di Filo e che qui riproponiamo integralmente.
Sauro Guerri, vicepresidente dell’Associazione Nazionale del Commercio Laniero, ha condotto il pubblico di Filo attraverso le problematiche e i successi di un processo di lavorazione complesso, sottolineando come “nella ricerca di maggiore sostenibilità, è cruciale agire con ragionevolezza e non smantellare tradizioni e metodi secolari, senza prima aver pensato a come sostituirli”.

 

Biella, 23 Novembre 2022

Back To Top