skip to Main Content

Textile Innovation Day: uno sguardo sul tessile di domani

Tanti gli spunti offerti dal 22° Textile Innovation Day organizzato a Biella dal Polo di innovazione Tessile – PoinTex e dal Polo di innovazione Ict e dedicato al tema “Smart Textiles per l’IoT (Internet of Things)”.

Il Textile Innovation Day ha portato a Biella professionisti coinvolti in prima persona nello sviluppo di tecnologie e applicazioni innovative in vari settori e in particolare nel tessile-abbigliamento. Così Gianfranco Costamagna (Abinsula-sede di Torino) ha sottolineato come l’innovazione sia ormai orientata a raccogliere le sfide dell’industria 4.0, per eliminare i colli di bottiglia nei processi produttivi industriali, automatizzando, rendendo intelligenti e interconnessi i dispositivi industriali. Mentre Alessia Moltani (Comftech-Monza) ha illustrato le opportunità per il tessile rappresentate dai “wearable e smart garments” (indumenti indossabili e intelligenti) come sistemi di monitoraggio non invasivi. A partire dal minuscolo coprispalle, ideato dalla sua azienda, che garantisce un sistema di monitoraggio wireless per i bambini nelle prime ore di vita.
Nel complesso, dal convegno è emerso il bisogno di un coinvolgimento dell’intera filiera tessile per far sì che prodotti così innovativi possano avere una reale possibilità di accesso al mercato, integrando gli aspetti tecnologici a quelli di comfort e piacevolezza.

Biella, 11 gennaio 2017

Back To Top