skip to Main Content

Filo a Milano Unica: sinergie per una filiera d’eccellenza

Filo è in questi giorni a Milano Unica, il Salone internazionale del tessile e accessorio d’alta gamma che si è aperto ieri 4 febbraio a Rho-Fiera Milano e che si conclude domani 6 febbraio 2020. Quella di Filo è una presenza nel segno dell’eccellenza e della sostenibilità: a MU propone infatti i filati di altissima qualità che sono stati di ispirazione per le collezioni di tessuti lì presentate, affiancata da una capsula dedicata ai prodotti delle aziende che aderiscono a FiloFlow, il progetto sostenibilità di Filo.

A spiegare le ragioni della presenza di Filo a Milano Unica è Paolo Monfermoso, responsabile di Filo: “La presenza di Filo a Milano Unica è ormai una consuetudine apprezzata dai professionisti del tessile e che ha dato ottimi risultati in termini di visibilità del nostro Salone. Ma la nostra partecipazione a MU – e ringraziamo gli organizzatori per questa opportunità che ci hanno offerto – ha anche un significato più generale perché permette di comunicare ai buyer di tutto il mondo l’integrità e l’eccellenza della filiera tessile. Solo una filiera fondata sulla qualità in ogni suo anello garantisce infatti quella vera eccellenza che trova anche nei distretti tessili la sua espressione più alta, messa in evidenza una volta di più dall’ingresso di Biella nel network internazionale delle Città Creative Unesco, celebrato ieri sera proprio qui a Milano Unica. Biella Città Creativa Unesco è un riconoscimento alla straordinaria storia di tutta l’imprenditoria tessile biellese al suo savoir-faire di lunga tradizione, alla sua capacità di innovazione e ricerca, alla sua creatività, al suo rispetto dell’ambiente e delle maestranze”.

La 53a edizione di Filo si tiene giovedì 27 e venerdì 28 febbraio 2020 a MiCo – Milano Convention Centre (via Gattamelata 5 – Milano).

 

Biella, 5 febbraio 2020

 

Back To Top