skip to Main Content
Euratex Chiede Soluzioni Rapide Per Il Tessile-abbigliamento

Euratex chiede soluzioni rapide per il tessile-abbigliamento

Il settore del tessile e dell’abbigliamento europeo ha bisogno di un sostegno urgente per rimanere un pilastro strategico dell’economia europea. Il presidente di Euratex, Alberto Paccanelli, si è perciò rivolto al commissario al mercato interno Thierry Breton, chiedendo soluzioni rapide ed efficaci.

Secondo Euratex, per salvaguardare l’industria europea del tessile-abbigliamento, sono necessarie misure a breve termine, come l’accesso alla liquidità, la riapertura dei negozi il più rapidamente possibile (per creare la domanda), garantire un corretto funzionamento del mercato interno ed evitare qualsiasi ulteriore disagio nei mercati di esportazione. Mentre nel lungo termine, è indispensabile un piano strategico per sostenere il rilancio del settore e migliorare la competitività sui mercati mondiali. Le catene di approvvigionamento strategiche dovrebbero essere riportate in Europa ed è necessario garantire condizioni di parità sul mercato globale e soprattutto sulle merci importate. L’innovazione, la digitalizzazione e la sostenibilità rimangono un obiettivo per l’industria, ma devono essere rivisti alla luce di un programma di rilancio per il settore.

 

Biella, 13 Maggio 2020

Back To Top