skip to Main Content

Due giorni di Filo: il programma della 50a edizione

Due giorni di Filo: il programma della 50a edizione

La 50a edizione di Filo, il Salone dei filati e delle fibre, si svolge nei giorni 26 e 27 settembre 2018 al Palazzo delle Stelline di Milano (corso Magenta 61).

► Alle ore 11 del 26 settembre 2018, sotto il titolo “Cinquanta volte di Filo”, inaugurazione ufficiale del Salone, presso la Sala Manzoni del Palazzo delle Stelline (primo piano).

Vi partecipano:

 

– Carlo Piacenza, presidente dell’Unione Industriale Biellese

– Marinella Loddo – Direttore Agenzia Ice Milano

– Federica Dottori – Responsabile Area Internazionalizzazione di Sistema Moda Italia

– Luca Ferrarese – Banca Sella

– Stefano Fadda – Art Director Milano Unica

 

► Nei due giorni di Filo è presente in fiera una delegazione di buyer e giornalisti stranieri invitati da Filo grazie a una storica collaborazione con Ice-Agenzia (Ufficio di Roma). La delegazione è composta da 30 operatori che rappresentano importanti aziende di paesi UE (Francia, Svezia, Danimarca, Spagna e Portogallo) e di Gran Bretagna, Norvegia, Russia, Bielorussia, Turchia e Giappone. Per quanto riguarda la Russia, che ha sempre mostrato un grande interesse per le produzioni Made in Italy, fanno parte della delegazione anche alcuni buyer selezionati tra le maggiori realtà tessili della Federazione Russa grazie al sostegno di Sistema Moda Italia e alla collaborazione con RAFI – Russian Association of Fashion Industry.

 

► Alle ore 17.30 del 26 settembre “Buon compleanno, Filo!”: il party, con sorprese e omaggi per tutti i partecipanti, dagli espositori alla stampa, è organizzato per celebrare le “nozze d’oro” di una fiera d’eccellenza. La festa si svolge presso la terrazza del Palazzo delle Stelline, con ingresso dal Corridoio C.

 

► La 50a edizione di Filo segna l’arrivo ufficiale del Salone sui principali social network e social media: Instagram, Facebook, Twitter, YouTube. I social richiedono però linguaggio più audace, più “piccante” rispetto alle tradizionali forme di comunicazione. E dunque, per promuovere il suo arrivo sui social, Filo si affida al peperoncino. Anzi, per meglio dire, a un bouquet di peperoncini fra i più piccanti al mondo. I peperoncini fanno da scenografia lungo tutto lo spazio espositivo della 50a edizione di Filo e un piccolo mazzo è presente in ogni stand espositivo: un piccolo portafortuna, con l’auspicio che i peperoncini siano di ispirazione per tutti i partecipanti a Filo alla creazione di prodotti sempre più ricchi di qualità e di innovazione e, magari, con un pizzico di “audacia”.

 

► Sempre aperta nei due giorni di Filo la FiloLounge, situata al primo piano del Palazzo delle Stelline. La FiloLounge è un’area riservata in via esclusiva a espositori e stampa dove trovare un momento di pausa, grazie al servizio di caffetteria messo a disposizione dall’organizzazione.

 

Scarica file

Back To Top