skip to Main Content

Tutti i cardati della Filatura Bertoglio

La Filatura Bertoglio Italo venne fondata da Italo Bertoglio nel 1946: da oltre settanta anni nello stabilimento di Biella, l’azienda produce filati cardati in conto terzi e in proprio. A dicembre 2019, per garantire ai clienti un servizio più rapido ed efficiente, è stata acquisita la Filatura Cardata Millefili di Quaregna Cerreto, a pochi chilometri da Biella.

Grazie all’acquisizione, la Filatura Bertoglio dispone ora di 10 assortimenti di carderia di cui 2 in un reparto adibito esclusivamente per bianchi e altri 2 per i colori chiari o naturali.
Il reparto filatura conta più di 4.000 fusi, la roccatura circa 200 teste su macchine Schlafhorst 338, X5 e Autoconer 6 tutte con termosplycer e stribbie elettroniche Loepfe con l’eliminazione delle fibre estranee.
I filati cardati prodotti dalla Filatura Bertoglio spaziano dal titolo metrico 3 al 36 in ogni composizione, in particolare miste con lana e fibre pregiate: cashmere, cammello, angora (Caregora), alpaca, yak e seta.
Uno degli assortimenti di carderia è predisposto per la lavorazione di filati cardati Bottonati o Malfilé.
Mediante un’esclusiva cardorocca l’azienda è in grado di consegnare lo “stoppino di carderia” come semilavorato.
La qualità è controllata da un laboratorio interno con Uster Tester 4 e Uster Tensojet per la verifica della resistenza.
L’azienda, da sempre sensibile ai problemi ambientali, autoproduce energia elettrica grazie a tre importanti impianti fotovoltaici a tetto che assicurano una potenza complessiva di quasi 400 kw.

 

Biella, 5 febbraio 2020

Back To Top