skip to Main Content

Filo a Milano Unica nel segno della sostenibilità

 

Filo torna per la quinta volta a Milano Unica, il Salone del tessile e accessori per abbigliamento moda di alta gamma, che si tiene dal 4 al 6 febbraio 2020 a Rho Fiera Milano.

Lo spazio di Filo è parte integrante dell’Area Tendenze di Milano Unica, dedicata in questa edizione di febbraio 2020 all’estetica, ai desideri e agli stili della prima generazione interamente tecnologica: la generazione Z, una “tribù” che si incontra e si riconosce in rete, continuamente alla ricerca della riaffermazione di un senso comune di appartenenza.
In questo contesto, attraverso un’esposizione che attira immediatamente l’attenzione dei visitatori, Filo apporta il contributo della filatura con le tendenze e i filati presentati all’edizione di settembre 2019, che sono stati di ispirazione per le collezioni di tessuti ora proposte da Milano Unica.
Questa volta, però, c’è un’importante novità: viene infatti proposta anche una capsula dedicata ai prodotti delle aziende che aderiscono a FiloFlow, il progetto sostenibilità di Filo.
La scelta contribuisce a rendere ancora più esplicita la continuità tra Filo e Milano Unica – che da alcune edizioni sviluppa un suo progetto “green” – e sottolinea la forza della filiera tessile italiana, fondata in primo luogo sulla qualità dei materiali e dei prodotti e sulla sostenibilità del processo produttivo.

Afferma Paolo Monfermoso, responsabile di Filo: “La presenza di Filo a Milano Unica è ormai una consuetudine apprezzata dai professionisti del tessile e ha dato ottimi risultati in termini di visibilità del nostro Salone. In questa edizione arricchiamo la nostra proposta di filati con la capsula dei “prodotti a marchio FiloFlow”. È evidente infatti che soprattutto i consumatori più giovani, come la generazione Z appunto, sono alla ricerca di prodotti sostenibili anche nelle scelte relative al loro modo di vestirsi. Filo, nella sua tradizione di concretezza, punta a offrire agli operatori strumenti che consentano di valorizzare le produzioni realizzate secondo criteri e processi attenti all’ambiente e nel rispetto dei lavoratori: il progetto FiloFlow ha proprio questo obiettivo. Ed è un approccio che condividiamo con Milano Unica. Condividiamo infatti la consapevolezza che solo mettendo al centro del discorso la manifattura – in un contesto di filiera – si può aspirare a quella sostenibilità del processo produttivo che porta a un prodotto finito realmente tracciabile e sostenibile, sia sotto il profilo ambientale che etico”.

La 53a edizione di Filo si svolge giovedì 27 e venerdì 28 febbraio 2020 al MiCo – Milano Convention Centre (via Gattamelata 5, Milano).

Biella, 4 febbraio 2020

Scarica file

Back To Top