skip to Main Content

FILATURA PAPI FABIO: ECO-SOSTENIBILITÀ È LA PAROLA D’ORDINE

La collezione della Filatura Papi Fabio autunno-inverno 2022/2023 suggerisce tessuti pregiati attentamente studiati nelle mani, nel drappeggio e nel comfort per una creatività sofisticata.
Protagoniste sono le fibre nobili quali il cashmere, la seta ma soprattutto la fibra di lana merino super extrafine con tutto il suo valore, che varia dai filati pettinati fluidi e super sottili a quelli cardati, caldi e protettivi che danno dimostrazione di grande pregio, per una lussuosità avvolgente da vivere nel quotidiano.

Si distinguono i fili pettinati Charlotte, mix di lana merino ultrafine Super 130’S RWS e seta, Rubino lana merino ultrafine Super 140’S in mischia con cashmere e seta, Ametista, pura lana merino ultrafine Super 120’S anche in versione Rws (Responsible Wool Standard), Eco Oslo ed Eco Stoccolma sono filati naturali ed ecologici che al loro interno hanno una percentuale di lana riciclata.
Tra i fili cardati emergono i fili ecologici certificati Grs (Global Recycle Standard) Ecomanuel ed Ecowinter (di lana/cashmere riciclato) ma anche Ecowool, 100% lana extrafine, fibra totalmente riciclata. I fili “must” della collezione sono però i blend di lana e cashmere (Settantatrenta, Dorothy, Cashmi), i fili in puro cashmere Giada, Oxford e i fili nobili in pura lana supergeelong anche in versione Rws.
La parola d’ordine dell’intera collezione è eco-sostenibilità, una sfida iniziata molti anni fa da Papi Fabio da sempre sensibile agli aspetti etico-ambientali. L’azienda ha infatti ricevuto la certificazione Rws che attesta la qualità e la provenienza della lana da fattorie controllate che privilegiano il benessere degli animali.
Un altro fattore di forza della collezione Papi Fabio è l’ampio servizio stock service su tutti i principali filati cardati e pettinati.

papifabio.com

 

Biella, 24 Febbraio 2021

Back To Top