skip to Main Content

Come si vestirà Melania Trump?

Mentre il mondo intero cerca di decifrare quali saranno le politiche del marito (in economia o nei rapporti internazionali per esempio), qualcuno si interroga invece su quale stile di abbigliamento sceglierà di adottare la neo-first lady americana, Melania Trump.

Durante la campagna elettorale Melania Trump è rimasta fedele a uno stile sobrio, da signora bon ton, fatto di completi quasi sempre monocolore, quasi a voler richiamare una sua omonima cinematografica (e letteraria), la Melania di Via col vento. Le critiche non sono mancate, ma si sono concentrate sul costo, non sull’eleganza degli abiti. Ora che Melania è la prima signora d’America, ha diritto al beneficio del dubbio secondo il direttore creativo di Moschino, l’americano Jeremy Scott, almeno per il momento: “Melania Trump è una ex modella – ha dichiarato Scott – sa indossare gli abiti. Bisogna però capire se saprà dare anche un carattere a quello che indossa”.
Di buon auspicio – anche per le esportazioni di moda italiana in Usa – è il fatto che la first lady appare meno autarchica di quanto le promesse elettorali di Donald Trump potessero far presupporre. Al terzo e ultimo dibattito tra i candidati alla presidenza, per esempio, si è presentata con una camicia di Gucci, costo 1.100 dollari (in Europa, senza i dazi americani, si può averla per 790 euro).

Biella, 23 Novembre 2016

Back To Top