skip to Main Content

BENVENUTI ALLA 61a EDIZIONE DI FILO!

Filo, il Salone internazionale dei filati e delle fibre, vi dà il benvenuto alla 61a edizione.

Punto focale della visita a Filo è l’Area Dialoghi Creativi, che propone i prodotti di punta delle collezioni degli espositori. Al suo interno si trovano il Quick Delivery Point e “Un Filo per la maglia”. L’ispirazione è ripresa da Ir-Reality Show, con le proposte creative suggerite da Gianni Bologna (responsabile creatività e stile di Filo).

L’Area Sostenibilità mette in evidenza i prodotti delle aziende che aderiscono al progetto sostenibilità di Filo, FiloFlow. A disposizione dei visitatori nell’Area Sostenibilità lo specifico catalogo “Green” di Filo, con gli espositori che aderiscono a FiloFlow, e che si affianca al catalogo generale.

Fitto il calendario dei dibattiti e degli incontri. Alle ore 10.30 di oggi 28 febbraio l’appuntamento è con la cerimonia di apertura della 61a edizione di Filo. Il tema dell’evento è “Economia circolare nel tessile, abbigliamento, moda: il filo della circolarità”. Partecipano all’evento: Paolo Monfermoso, Responsabile Filo; Elena Chiorino, Assessore a Istruzione e Merito, Lavoro e Formazione della Regione Piemonte; Paolo Barberis Canonico, Vice Presidente Unione Industriale Biellese; Marco Farina, Responsabile Valutazione e Sviluppo Progetti A2A Ambiente; Sergio Tamborini, Presidente SMI Sistema Moda Italia; Giovanni Marchi, Presidente MagnoLab. Modera Giusy Bettoni, Ceo e fondatrice C.L.A.S.S.

Nei due giorni di fiera, all’interno della Networking Area, si susseguono i “Dialoghi di Confronto”. Si tratta di brevi talk, condotti da personalità illustri del tessile-moda, nel corso dei quali si affrontano temi di grande attualità per il settore, primi fra tutti sostenibilità e tracciabilità. Il programma completo è disponibile qui.

La 61a edizione di Filo vi aspetta a Allianz MiCo – Milano Convention Center (Gate 16).

Buon lavoro a tutti!

Back To Top