skip to Main Content

46a edizione di Filo: in mostra gli Archivi Tessili e Moda del Centro Rete Biellese

La 46a edizione di Filo riserva una grande sorpresa per espositori, visitatori e giornalisti: la mostra “La Filatura e il Tessile” a cura del Centro Rete Biellese Archivi Tessili e Moda e realizzata in esclusiva per il Salone dei filati e delle fibre.

Nella mostra – situata negli spazi all’ingresso in fiera – si possono ammirare alcuni preziosi campionari tessili raccolti dal Centro Rete Biellese nel paziente lavoro di salvaguardia degli archivi tessili di ogni tipologia (documenti cartacei, audiovisivi, immagini, storie), che ha come obiettivo primario la valorizzazione del tessile biellese, un patrimonio culturale tra storia e futuro.

Spiega infatti Danilo Craveia, responsabile Archivi storici biellesi: «Gli archivi delle aziende del sistema tessile-moda costituiscono la memoria del prodotto, la memoria del saper fare, la memoria dell’eccellenza. Non dobbiamo dunque pensare il termine “archivio” come sinonimo di “vecchio”, “obsoleto”. Dobbiamo invece coniugarlo con la parola “futuro”: l’archivio può infatti diventare fonte di ispirazione per nuovi prodotti e nuovi progetti. Investire nel recupero di queste risorse, come fa il Centro Rete Biellese, produce consapevolezza e nuove possibilità, è dunque un investimento sul futuro».

Continua Craveia: «Abbiamo accolto con entusiasmo l’invito di Filo ad organizzare una mostra all’interno della 46a edizione. Con Filo condividiamo infatti alcuni principi fondamentali: l’attenzione alla qualità, la valorizzazione del made in Italy (che nel nostro caso è principalmente made in Biella), ma soprattutto la volontà di offrire alle aziende del sistema tessile e moda sempre nuove opportunità di sviluppo e crescita. Siamo certi che i partecipanti a Filo visiteranno la nostra mostra con curiosità e interesse. Il nostro auspicio è che ne escano con la convinzione che anche nei solai delle loro aziende ci sono patrimoni di idee e soluzioni tessili che aspettano solo di essere riscoperti».

Biella, 28 settembre 2016

Ufficio stampa e comunicazione
EA Team Elena Aravecchia
Via Muratori 55 – Milano
Tel.: 3396473377 – 3683087865
e-mail: press@filo.it

Scarica file

Back To Top