skip to Main Content
TEMPO DI RIPARTENZA PER IL SISTEMA FIERISTICO

TEMPO DI RIPARTENZA PER IL SISTEMA FIERISTICO

In una audizione alle Commissioni riunite Attività produttive della Camera e Industria del Senato, il ministro per lo Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, ha fatto alcune importanti dichiarazioni sul sistema fiere. Poi confermate dallo stesso presidente del Consiglio, Mario Draghi.

Nell’audizione, il ministro Giorgetti aveva dichiarato: “Per il sistema delle fiere abbiamo dato indicazione di programmare la stagione fieristica da luglio”. E infatti, nella conferenza stampa, di venerdì 16 aprile, il presidente del Consiglio ha confermato in via ufficiale che le attività fieristiche, con particolare riguardo alle fiere internazionali, riaprono dal 1° luglio 2021.
Si tratta di una buona notizia che dà il via libera allo svolgersi dei molti importanti appuntamenti in programma a partire da luglio e in particolare a settembre. D’altra parte, come più volte sottolineato, il 90% delle fiere specializzate non prevedono l’ingresso del pubblico generale, ma sono riservate agli operatori del settore con accesso a invito e dunque si possono controllare gli accessi, evitando gli assembramenti. In più tutti gli organizzatori hanno adeguato le loro strutture per rispettare tutte le regole sanitarie previste e garantire uno svolgimento dei saloni in piena sicurezza.

 

Biella, 21 Aprile 2021

Back To Top