skip to Main Content

Le fibre di Filo: Bemberg e ROICA by Asahi Kasei

COMUNICATO STAMPA

La 56a edizione di Filo dedica ampio spazio alle fibre. Un’attenzione particolare è riservata alle fibre man made di origine naturale e sintetiche, capaci di unire performance eccezionali a sostenibilità e tracciabilità.

Tra i produttori di fibre che partecipano alla 56a edizione di Filo, spicca il gruppo Asahi Kasei, leader mondiale nel settore. A Filo Asahi Kasei porta due delle sue produzioni di punta.

La prima, Bembergtm, è una fibra ottenuta dalla trasformazione smart-tech di linter di cotone pre-consumo e convertita attraverso un processo a ciclo chiuso tracciabile e trasparente. La storia di Bemberg inizia con la fodera di abiti di alta qualità, ma oggi possiamo ritrovare questo materiale in moltissime altre applicazioni: moda couture, capispalla, underwear, biancheria da letto e abbigliamento sportivo, dove la sua mano unica e la sua qualità incredibile sono particolarmente apprezzate.

La seconda fibra che Asahi Kasei propone a Filo è ROICAtm. Fibra stretch premium, ROICA ha saputo distinguersi nella moda, nell’intimo, nell’abbigliamento sportivo, nella calzetteria e nei tessuti grazie alla sua innovazione intelligente.

Alla 56a edizione di Filo Asahi Kasai non si limita a presentare materiali innovativi, ma è protagonista di tre “Dialoghi di Confronto” nella Networking Area del Salone.

Nel primo (29 settembre ore 16), intitolato “Il viaggio di Bemberg by Asahi Kasei verso una moda contemporanea, premium e responsabile”, Ettore Pellegrini, Marketing & Sales Manager Asahi Kasei Fibers Italia, discute con Giusy Bettoni, CEO e fondatrice C.L.A.S.S, di temi fondamentali per il futuro del tessile.

Nel secondo “Dialogo di Confronto” (30 settembre, ore 11) – The contemporary consumer: Stretch your imagination with ROICA by Asahi Kasei smart innovation” – Uwe Schmidt, Managing Director Asahi Kasei Spandex Europe, spiegherà la sostenibilità di ROICA, fatta di produzione e processi, soffermandosi su performance, obiettivi e progetti futuri, novità di prodotto e case histories raccontate attraverso i tessuti dei gruppi partner.

Nel terzo incontro (30 settembre, ore 16), Ettore Pellegrini e Giusy Bettoni riprendono il filo della discussione sulla qualità, sugli utilizzi e sulla tracciabilità della fibra Bemberg.

I “Dialoghi di Confronto” sono una delle novità più interessanti della 56a edizione di Filo. Qui (https://filo.it/wp-content/uploads/2021/09/Dialoghi-di-confronto-2.pdf) il programma completo degli incontri dei due giorni di fiera.

Vi aspettiamo alla 56a edizione di Filo il 29 e 30 settembre 2021 a MiCo!

Biella, 21 settembre 2021

Ufficio stampa e comunicazione
EA Team Elena Aravecchia
Via Muratori 55 – Milano
Tel.: 3396473377 – 3683087865
e-mail: press@filo.it

Scarica file

Back To Top