skip to Main Content

L’Area Tendenze di Filo “si fa in tre”

Alla 53a edizione di Filo (27 e 28 febbraio 2020) l’Area Tendenze “si fa in tre”, per dare un servizio ancora più completo ai visitatori e per permettere alle aziende espositrici di valorizzare nel modo più adeguato la loro proposta di filati.
Nel nuovo e più funzionale spazio espositivo di MiCo – Milano Convention Centre (via Gattamelata 5, Milano) è possibile infatti riservare all’Area Tendenze uno spazio più ampio e più diffuso all’interno del Salone.

Alla 53a edizione di Filo avremo così l’Area Tendenze “classica”, nella quale gli espositori propongono le collezioni generali.
Un secondo spazio è invece dedicato a FiloFlow, il progetto di sostenibilità di Filo, dove vengono messi in evidenza i prodotti delle aziende espositrici che nel loro processo produttivo rispettano i criteri di sostenibilità individuati da Filo. Qui viene abbinato anche uno spazio del tutto nuovo con le proposte delle aziende per passamaneria e maglieria.
Una terza area sarà riservata a prodotti sempre molto ricercati dai buyer: il Quick Delivery Point, attraverso il quale gli espositori propongono i filati che possono essere consegnati ai clienti in tempi brevissimi.
Nelle tre aree sono previste alcune “zone relax”: sono spazi accoglienti e pensati per permettere ai visitatori di fare il punto su quanto proposto dalle aziende attraverso i plateaux, prima di iniziare la visita alla 53a edizione di Filo.

 

Biella, 19 febbraio 2020

Back To Top