skip to Main Content

Filo presenta a Parigi la 52a edizione

Filo presenta a Parigi la 52a edizione
Parte da Parigi il road-show di presentazione della 52a edizione di Filo, Salone internazionale dei filati e delle fibre.
L’appuntamento nella capitale francese è fissato per il 4 giugno 2019, alle ore 11, presso l’Hotel Castille in rue Cambon 33.
L’iniziativa è organizzata in stretta collaborazione con Ice- Agence italienne pour le commerce extérieur.
Dopo l’ottima accoglienza ricevuta lo scorso anno dagli operatori francesi, Filo ha deciso di tornare a Parigi per presentare la 52a edizione, a testimonianza della volontà di Filo di accentuare ancora di più la propria internazionalità, valorizzando la sua caratteristica principale: l’eccellenza dei filati proposti dalle aziende espositrici.
L’incontro di Parigi ha infatti l’obiettivo primario di accrescere fra gli operatori del tessile francese la consapevolezza della qualità dei prodotti e delle aziende italiane.
Fin dalla prima edizione nel 1994, Filo ha fatto dell’eccellenza dei prodotti esposti il proprio “marchio di fabbrica” e questa scelta è stata premiata con la costante crescita sia degli espositori – oggi più di 100 aziende, delle quali circa il 30 per cento sono straniere – sia dei visitatori, con i buyer stranieri che rappresentano circa un terzo del totale.
All’altissima qualità dei prodotti, Filo aggiunge ora un impegno concreto sulla sostenibilità: nel corso dell’incontro di Parigi viene infatti presentato il progetto FiloFlow, che ha l’obiettivo di rafforzare la sensibilità delle aziende espositrici verso il tema della sostenibilità dei processi produttivi e dei prodotti tessili.
Spiega Paolo Monfermoso, responsabile di Filo: “Il progetto FiloFlow mira a mettere in evidenza come le aziende che partecipano a Filo siano fortemente impegnate nella realizzazione di processi produttivi e di prodotti sostenibili, sia dal punto di vista ambientale che sociale. Per affrontare con successo le richieste dei mercati internazionali, infatti, all’altissima qualità dei prodotti deve oggi affiancarsi anche la loro sostenibilità. FiloFlow risponde a questa nuova sfida interpretandola in un’ottica di filiera e in sinergia con tutti gli attori del sistema”.
Nel corso dell’incontro a Parigi, vengono presentate le tendenze sviluppo prodotto elaborate da Gianni Bologna per la 52a edizione di Filo, ispirate alle “Metamorfosi”.
La 52a edizione di Filo si svolge nei giorni 25 e 26 settembre 2019 al Palazzo delle Stelline di Milano.

Scarica file

Back To Top