skip to Main Content

RIPRESA NEI DISTRETTI DEL TESSILE

L’Italia torna a crescere, anche più degli altri paesi europei secondo le stime dell’Ocse per il 2021. Vale anche per il tessile-abbigliamento, uno dei settori che più ha risentito degli effetti della pandemia? Cerchiamo di capirlo attraverso le analisi congiunturali di due importanti distretti tessili italiani.

Nel terzo trimestre 2021 Biella ha registrato un aumento della produzione industriale generale dell’11,7% rispetto allo stesso periodo del 2020. La tessitura presenta il dato più confortante (+17,7%), ma anche il finissaggio (+14,7%), le altre industrie tessili (+14,1%), la filatura (+11,4%) e la meccanica (+11,3%) realizzano una crescita in doppia cifra.
Anche a Prato il settore è in crescita. Nel terzo trimestre 2021. la produzione industriale è salita dell’11,1% nel tessile e del 32,4% nell’abbigliamento. Non si sono però ancora raggiunti i livelli pre-pandemia.

 

Biella, 9 Dicembre 2021

Back To Top