skip to Main Content

IRIDE: TINTURE AL NATURALE

Processi di tintoria e rispetto dell’ambiente possono benissimo percorrere un percorso comune, soprattutto se, come Iride srl, si fa uso di tinture naturali.

Spiega Adolfo Marchetti di Iride: “Fin dal 2011 la nostra azienda ha ottenuto la certificazione Gots, che attesta la sostenibilità e la qualità delle tinture naturali da noi utilizzate. Siamo costantemente alla ricerca di nuovi prodotti, in una sperimentazione e specializzazione sempre più mirata verso nuovi tipi di tintura e di finissaggi. Certo le difficoltà non mancano: la tintura naturale è una nicchia, a causa dei costi molto elevati. Abbiamo poi problemi tecnici, come quello di garantire la solidità del colore alla luce e quello della ripetibilità, una questione molto sentita dai grandi brand della moda. Il nostro impegno è rivolto alla ricerca di soluzioni a queste problematiche”.
Iride è anche impegnata in importanti progetti di filiera nel territorio biellese: “Il progetto Valsaar, al quale abbiamo aderito fin dall’inizio con grande entusiasmo, è nato per dare un aiuto concreto alle aziende della Val Cervo colpite dall’alluvione del 2020. Riunisce vari imprenditori, artigiani e artisti nella realizzazione di sneakers, fatte a mano utilizzando materiali naturali, riciclati o riciclabili. Noi forniamo le colorazioni, ovviamente sostenibili e realizzate con estratti naturali”.
Intanto, il percorso di ricerca della sostenibilità continua anche all’interno dello stabilimento di Iride, con il recupero di acqua utilizzata per il raffreddamento nel processo di tintoria, che permette anche un risparmio di energia.

 

Biella, 18 Maggio 2022

Back To Top