skip to Main Content

IL MANIFESTO DI EURATEX PER LA NUOVA LEGISLATURA EUROPEA

“Circa l’80% delle misure politiche che si riflettono sulle imprese viene deciso a livello europeo. È di fondamentale importanza quindi informare i decisori politici europei in merito ai bisogni, alle sfide e alle aspettative dell’industria tessile-abbigliamento europea”: inizia con queste parole il “manifesto” che Euratex, in collaborazione con le associazioni nazionali, ha preparato in vista della legislatura europea che si aprirà dopo le elezioni europee di giugno.

Secondo Euratex, la priorità dell’UE dovrebbe essere la definizione di un mix di misure e iniziative politiche coerenti, che offrano un quadro trasparente e prevedibile per le aziende del tessile-abbigliamento, così da renderle più resilienti e competitive. Ricordando che queste imprese operano in un mercato globale, dove devono essere imposte – e applicate a tutti – regole comuni. Gli obiettivi e le richieste di Euratex sono raggruppati in quattro capitoli: strategia industriale intelligente; realistici obiettivi di sostenibilità; commercio libero ed equo; maggiore attenzione al lato della domanda.

 

Biella, 10 Aprile 2024

Back To Top