skip to Main Content

GOVERNO ATTENTO AL TESSILE-ABBIGLIAMENTO

Con l’approvazione della legge di conversione del decreto-legge 21 ottobre 2021, n. 146 diventa ufficiale lo stanziamento di 180 milioni di euro per finanziare la proroga della cassa integrazione Covid per l’industria tessile.

La richiesta di proroga della Cig era stata inserita da Sistema Moda Italia all’interno del dossier “Percorso per il rilancio della filiera italiana del tessile-abbigliamento italiano” insieme ad altri interventi strutturali, con investimenti complessivi pari a 8 miliardi di euro. Il dossier è stato accolto positivamente da Governo e Parlamento che ne hanno compreso l’importanza fondamentale per la tenuta della filiera.
Il presidente di Sistema Moda Italia, Sergio Tamborini, ha così commentato il provvedimento: “Lo stanziamento ma soprattutto la sensibilità dimostrata dal Governo nei confronti del settore tessile-abbigliamento è un riconoscimento di estrema importanza, un segnale di attenzione a un settore così rilevante nella bilancia commerciale del nostro paese e troppo spesso in passato trascurato. La presa in carico di una delle nostre istanze presenti nel dossier mostra come un rapporto di fiducia tra imprese e Governo possa portare in tempi rapidi a soluzioni concrete, fondamentali per le aziende.

 

Biella, 12 Gennaio 2022

Back To Top