skip to Main Content

GIOTTOINDUSTRIAL NETWORKING: FIBRE ANTICHE PER SOLUZIONI INNOVATIVE

È una case history molto particolare quella che Giottoindustrial Networking e Suspi hanno proposto al pubblico della 60a edizione di Filo: il gruppo industriale e l’Università svizzera sono state incaricate da tre grandi organizzazioni umanitarie – ICRC, WFP e UNHCR – di trovare una alternativa alle borse in polipropilene utilizzate per la distribuzione di cibo e altri beni di prima necessità a comunità in grave difficoltà. A raccontare questa particolare esperienza sono stati Clemente Bottani e Massimo Bergamasco di Giottoindustrial Networking SA e Anna Rita De Corso di Supsi (Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana) nel talk dei Dialoghi di Confronto dal titolo: “Back to the future. La funzionalizzazione tecnica di fibre antiche”.

 

Biella, 10 Gennaio 2024

Back To Top