skip to Main Content

Anche durante l’ultima edizione, FILO ha portato sul palcoscenico della Networking Area i “Dialoghi di confronto” per dare spazio al dibattito sui temi più attuali quali sostenibilità, riuso dei materiali, tracciabilità.

Si tratta di talk condotti dai protagonisti del settore, attraverso i quali vengono affrontati temi di grande attualità. L’ultima edizione per esempio, è stata inaugurata da Dario Casalini, Fondatore di Slow Fiber, con un intervento sul tessile buono sano, pulito, giusto e durevole. Nel corso dei due giorni di fiera si è poi parlato della tracciabilità e della sostenibilità del cotone egiziano con Khaled Schuman, Executive Director di Cotton Egypt Association. È intervenuto inoltre Luca Olivini, di C.L.A.S.S. per guidare il pubblico alla scoperta di nuovi materiali. Johannes Stefan, Direttore Commerciale di Lenzing AG ha affrontato il tema del circular fashion e CEIPiemonte ha presentato una visione sul futuro dell’industria tessile secondo la nuova strategia dell’UE in materia di prodotti tessili sostenibili. Per finire, Cittadellarte – Fondazione Pistoletto ha parlato del nuovo equilibrio tra materie prime, moda e consumo.

Back To Top