skip to Main Content

Sede:
Via Milano, 160 · 13856 Vigliano Biellese BI · Italy

T (+39) 015 7001
F (+39) 015 700252
tessitura@baruffa.com
www.baruffa.com

ZEGNA BARUFFA LANE BORGOSESIA SPA

Direttore Commerciale: MICHELE CALVI

Zegna Baruffa Lane Borgosesia si è affermata negli anni come Azienda Europea di primo piano per la produzione di filati naturali di alta qualità per Tessitura, Maglieria e Jersey. L’Azienda produce preziosi fili Cardati e Pettinati, Classici e Fantasia, fili Performanti, fili ECO, realizzati solo in fibre naturali e miste nobili. L’intero ciclo produttivo è realizzato all’interno dei 3 stabilimenti, da qui, ogni anno, nascono milioni di chili di filati firmati dai tre brand BARUFFA, CHIAVAZZA, BOTTO POALA.

“Baruffa” è da sempre il marchio più rappresentativo del filato per maglieria esterna.
In questa collezione di classici, fantasia e filati performanti, si riuniscono tutti i fili Pettinati più importanti nella storia dei nostri prodotti tra cui Cashwool® e Mousse.
La linea “Chiavazza” riassume tutta l’eredità storica della Filatura di Chiavazza.
Sotto questo marchio troviamo filati cardati di altissima qualità ed il puro Cashmere.
La collezione “Botto Poala” esprime il concetto più avanzato della ricerca e dell’innovazione del gruppo, e si concretizza in una gamma articolata di filati esclusivi e titolazioni finissime.

Da sempre Zegna Baruffa Lane Borgosesia ha lo sguardo rivolto al futuro. Impegno quotidiano e obiettivi concreti – una roadmap per un modello di business sostenibile.

Quella dello sviluppo sostenibile è l’unica strada per creare un valore reale, duraturo e inclusivo, basato sul rispetto globale. Avere cura delle persone, del territorio, dell’ambiente, un gesto di cura per il futuro.

A dimostrazione di questo impegno concreto, l’Azienda ha pubblicato cinque Bilanci di Sostenibilità certificati (GRI Standard). All’interno delle ultime versioni viene inoltre esplicitata la capacità di Zegna Baruffa di soddisfare 15 dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.

Sviluppo sostenibile

Back To Top