skip to Main Content

e-Filo: 365 days of yarns, il market place di Filo

COMUNICATO STAMPA

Accattivante nella grafica, semplice da utilizzare, sempre disponibile, continuamente aggiornato.
È “e-Filo: 365 days of yarns”, il market place digitale di Filo, presentato stamani alla stampa da Paolo Monfermoso, general manager di Filo, in occasione dell’apertura della 56a edizione di Filo a MiCo, Milano Convention Centre.

“e-Filo: 365 days of yarns” è una piattaforma on line, che ha l’obiettivo di mantenere un contatto costante tra espositori e visitatori di Filo.
È uno strumento di lavoro, concreto e qualificante, rivolto alle aziende espositrici di Filo e ai loro clienti. Non sostituisce la fiera – che resta un appuntamento imprescindibile – ma ne è un prolungamento “aperto” 365 giorni l’anno.

“e-Filo: 365 days of yarns” è una vetrina nella quale le aziende espositrici di Filo inseriscono i loro prodotti, le novità più interessanti e innovative.
Per i buyer l’accesso è semplice, la ricerca dei prodotti di interesse rapida e intuitiva: il motore di ricerca, appositamente studiato per Filo, consente la ricerca attraverso varie specifiche caratteristiche dei filati: composizione, titolo, lavorazione, certificazione e altro ancora.
Agli espositori permette di raggiungere con facilità e rapidità i clienti per continuare a proporre i prodotti più consolidati e le nuove proposte, insieme alle novità inserite in collezione nel corso di tutto l’anno.

Paolo Monfermoso afferma: “Negli ultimi due, difficili, anni abbiamo imparato che il digitale offre alle fiere tessili opportunità decisamente interessanti. Naturalmente, non può sostituire la fiera fisica, per la semplice considerazione che i prodotti tessili hanno bisogno dell’esperienza tattile per essere pienamente apprezzati. Così come l’incontro diretto tra produttore e buyer è un punto di partenza fondamentale per qualsiasi collaborazione. Ma oggi spazio fisico e spazio digitale possono completarsi e insieme contribuire a costruire il tessile del futuro. Da questo punto di vista, una vetrina on line, com’è il nostro “e-Filo: 365 days of yarns”, rappresenta un utile prolungamento della fiera fisica. Filo ha colto la sfida ma anche l’opportunità rappresentata dai nuovi strumenti digitali, con la volontà di trasformarla in una nuova occasione di business per i suoi espositori e per i suoi visitatori. Il nostro obiettivo, attraverso questa nuova iniziativa, è consolidare collaborazioni tra espositori e buyer e farne nascere di nuove, nella ricerca di prodotti innovativi, che abbiano nella qualità e nella sostenibilità il loro punto fermo”.

La 56a edizione di Filo si conclude domani 30 settembre.

Biella, 29 Settembre 2021

Elena Aravecchia
Ufficio stampa Filo
Cell. 339 6473377
e-mail: press@filo.it

Scarica file

Back To Top